Malattia oltre 180° giorno

 

In caso di malattia o infortunio che si protrae dopo il 180° giorno di assenza dal lavoro, è previsto dall’art. 174 del CCNL Turismo un periodo di aspettativa non retribuita, richiesta dal lavoratore, per un massimo di 120 giorni alle seguenti condizioni: che non si tratti di malattie croniche e/o psichiche; che siano esibiti i regolari certificati medici e che il lavoratore non abbia già usufruito dell'aspettativa in precedenza.

Per tale periodo viene erogato un sussidio proporzionale al periodo di aspettativa e all'orario individuale:

 

importo massimo erogabile Euro 1.000,00 lordo

 

Esempio: aspettativa gg.45 a tempo pieno = Euro 375; aspettativa 120 gg.p.t al 50% = Euro 500; ecc)

 

TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA:

Entro 90 giorni dalla dallo scadere del periodo di aspettativa usufruito

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO

 

Ritorna all'elenco dei sussidi

 
SUSSIDI

Sussidi

A favore dei dipendenti fissi, a termine, stagionali e apprendisti assunti da almeno 6 mesi con il contratto del turismo in aziende della Provincia di Trento in regola con i versamenti all’Ente Bilaterale da almeno 3 mesi, (per i dipendenti stagionali i 6 mesi possono essere anche non consecutivi compresi però negli ultimi 2 anni antecedenti alla data della spesa sostenuta) l’EBTT eroga dei sussidi.

Vai all'elenco completo.

JOBMATCH

INCONTRO DOMANDA OFFERTA LAVORO

L'INCONTRO DOMANDA OFFERTA LAVORO NEL TURISMO

EBNT

Ente Bilaterale Nazionale Turismo

LINKS

FilcamsCGIL

 

FISASCAT

 

UIL

 

ASAT

 

FAITA

 

Federazione Italiana Associazioni Imprese Viaggi e Turismo

 

FIPE