percorsi aziendali EBT

Come iscriversi ai corsi aziendali

La richiesta può essere fatta da ogni azienda in regola con i versamenti all’Ente Bilaterale Turismo del Trentino in qualsiasi momento dell’anno.
L’azienda ha a disposizione 64 ore di formazione all’anno e la durata di ogni corso può variare dalle 8 ore alle 40 ore.
Ogni corso/percorso viene attivato con un minimo di 6 partecipanti.
I titolari/collaboratori familiari/soci possono partecipare non più di 1/3 del totale dei partecipanti.
La formazione è rivolta ai dipendenti, titolari/soci e collaboratori familiari dell’azienda.
I titolari e collaboratori possono partecipare in numero massimo pari a 1/3 degli iscritti totali per ogni corso.
Se nel Suo interno l’azienda non ha a disposizione questo numero minimo di persone è possibile effettuare la formazione “interaziendale” mettendosi assieme ad un’altra azienda (massimo 3 aziende) per raggiungere il numero minimo di partecipanti richiesto.

Per l’attivazione basta inviare una semplice richiesta per e-mail o chiamando l’Ente e sarà attivata immediatamente la procedura di accesso al servizio.

Il corso/percorso potrà essere avviato già entro 15 giorni dalla richiesta, senza ulteriori oneri burocratici.

Non sono ammessi corsi/percorsi riguardanti tematiche relative alla sicurezza obbligatoria (ex d.lgs 81/08), informatica d’ufficio e lingue straniere. Anche in tali ambiti sono comunque ammissibili corsi/percorsi a condizione che prevedano l’acquisizione da parte dei lavoratori di certificazioni o abilitazioni.

Con l’assistenza di esperti di formazione sarà scelto il corso, o i corsi, che l’azienda intende realizzare a favore dei propri collaboratori, e saranno concordate le modalità di realizzazione.

L’Ente si avvale di propri enti di formazione partner per seguire ogni singola azienda nel percorso formativo sia per identificare eventuali fabbisogni formativi sia per seguirla nell’attivazione, realizzazione e gestione dei corsi.

La procedura è molto semplice e veloce basta la compilazione di un modulo di richiesta dell’azienda e i moduli di iscrizione dei partecipanti allegando la relativa documentazione come previsto per tutti i corsi dell’Ente (busta paga per i dipendenti, visura camerale per i titolari ed estratto del cassetto previdenziale per i collaboratori familiari).

Non appena ricevuta e controllata tutta la documentazione, l’Ente invierà all’azienda una lettera ufficiale di approvazione del progetto chiedendo il versamento di una cauzione forfettaria di Euro 600,00 che verrà restituita al termine delle attività formative con almeno l’80% di frequenza di ogni partecipante come previsto anche per gli altri corsi dell’Ente.

Al termine della formazione l’Ente invierà per posta ai partecipanti un attestato di frequenza come avviene anche per gli altri corsi organizzati dall’Ente. 

Anche i corsi aziendali concorrono al conteggio per il raggiungimento della borsa di studio prevista per i dipendenti che frequentano almeno 120 ore di corsi nell’arco di 5 anni.

LEGGI L’INFORMATIVA PRIVACY DEI CORSI
SCARICA LE BROCHURE
SCARICA
percorsi aziendali EBT
SCARICA

Lo sapevi che ti possiamo supportare anche con:

FORMAZIONE

SUSSIDI e SOSTEGNO

PARLIAMONE, NOI SIAMO QUI PER TE

L’Ente bilaterale è al tuo servizio. Scrivici per qualsiasi esigenza, riceverai pronta risposta.